Piacentinu Ennese - aggiornato al 17/01/2015

Piacentinu Ennese DOP

E’ un formaggio grasso, di breve e media stagionatura, a pasta dura, tipico del territorio di alcuni comuni in provincia di Enna, ottenuto con solo latte ovino prodotto da pecore di razze autoctone siciliane.

La sua singolarità è data dall'utilizzo dello zafferano come ingrediente che produce il caratteristico colore giallo della crosta e della pasta. Grazie all’uso dello zafferano durante la coagulazione del latte e del pepe nero in grani, mescolato nella cagliata durante la formatura, il formaggio vanta un particolare panorama olfatto-gustativo in cui, su una base di sentori lattici e animali, sono riconoscibili gradevoli note speziate e una leggera piccantezza che tende a intensificarsi con la stagionatura.

La stagionatura deve essere superiore a 60 giorni. Il suo utilizzo è “da tavola” nelle stagionature più contenute, o “da grattugia” in quelle più prolungate, per caratterizzare tipiche ricette del territorio.

Secondo la tradizione, tramandata oralmente dai vecchi produttori, il nome “Piacentinu” deriverebbe dal siciliano “piacenti” (che piace), riferito alla piacevolezza del suo gusto.
Marchi
Classificazione
DOP
Nazione:
Italia
Regioni:
Sicilia
Tipologia di latte
Pecora
Temperatura della cagliata
Pasta semicotta
Consistenza della pasta
Pasta dura
Tipologia di caglio
Animale
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Tenore di grasso
Grasso
Tecnologie di lavorazione
Pressato
Galleria fotografica
Allegati
Richiesta
Richiesta DOP
Accettazione
Accettazione DOP
Ricerca
Ricerca per nome