Casizolu

aggiornato al 01/02/2018

Casizolu

Il Casizolu è un antico e pregiato formaggio di vacca a pasta filata, di latte intero e crudo di vacche allevate prevalentemente al pascolo. Ha forma a pera con testina (per questo anche chiamato “Peretta”); crosta sottile e liscia di colore giallo; pasta di colore dal bianco al giallo paglierino, compatta, elastica e dura nelle forme più stagionate; sapore dolce nelle forme giovani, tendente al piccante in quelle più stagionate. La pezzatura varia fra  ̴  0,500÷3 kg. Può essere consumato giovane oppure dopo una media o lunga maturazione (6÷8 mesi sono considerati il periodo ideale) e si accosta a vini bianchi leggeri se giovane, a vini rossi quando è stagionato a lungo. Altri simili, chiamati con nomi diversi: Peretta, Tittighedda, Provoletta, Figu
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Sardegna
Province:
Cagliari
Nuoro
Oristano
Sassari
Sud Sardegna
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Vacca
Stato del latte
Crudo
Intero
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Pasta semicotta
Consistenza della pasta
Pasta dura
Pasta semidura
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Stagionato
Tenore di grasso
Grasso
Tecnologie di lavorazione
Pasta filata
Tipologia di caglio
Agnello
Vegetale
Vitello
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Liguria
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
Toscana
STG

Ricerca per: