Stracciata

aggiornato al 15/02/2018

Stracciata

La Stracciata è un latticino fresco, a pasta filata, di forma appiattita a striscia larga circa 4÷5 cm e spessa circa 1 cm, ripiegata su sé stessa in maniera uniforme o a filo intrecciato. È prodotta con il latte intero e crudo ottenuto da bovine di razze locali, per lo più tenute al pascolo. Il sapore è dolce e delicato, con intensi aromi e sentori di latte fresco. Il peso di ogni forma è di circa 300÷400 g, la larghezza di 4÷5 cm e lo spessore di 3÷4 cm. La pasta è bianco perlacea, la texture morbidissima tanto che si scioglie in bocca.

È il formaggio tradizionale dell'Alto Molise e non esiste nel resto d'Italia.
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Molise
Province:
Isernia
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Vacca
Stato del latte
Crudo
Intero
Termizzato
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Consistenza della pasta
Pasta molle
Tempo di stagionatura
Fresco
Tenore di grasso
Grasso
Tecnologie di lavorazione
Pasta filata
Tipologia di caglio
Vitello
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Assente
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Molise
Abruzzo
Marche
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
STG

Ricerca per: