Maccagno

aggiornato al 18/03/2018
Maccagno
Formaggio a latte vaccino intero, a pasta semicotta, morbida, a media stagionatura. La forma è cilindrica, a facce piane, il peso è di circa 2 kg. La crosta è sottile, di colore marrone/grigio, liscia e regolare diventa più consistente ed un poco rugosa con stagionature più protratte nel tempo. La pasta di colore paglierino più o meno intenso, morbida, con leggera occhiatura ben distribuita. Il sapore è dolce e ricorda la crema del latte e il burro. L'aroma è intenso, specialmente nel prodotto estivo sono assenti sensazioni di piccante e pungente. La stagionatura va da 20÷30 giorni fino a svariati mesi (è ottimo quello di 4÷6 mesi).
È riconosciuto come Presidio Slow Food con il nome Macagn e può essere: “di cascina”, prodotto dalle bovine che nella stagione invernale sono alimentate con foraggi secchi; "d'alpe" ottenuto nel periodo che va dal 15 maggio al 15 ottobre, ad un'altezza minima di m. 900, con animali al pascolo. Come Presidio Slow Food il "Macagn" è uno tra i pochi formaggi che vantano un procedimento di caseificazione molto particolare: il latte, infatti, viene lavorato ancora caldo di mungitura, un metodo che è pervenuto ai giorni nostri a partire da tempi immemori. Latte intero di vacca, sale, caglio di vitello; null'altro, se non la mano, sapiente ed amorevole, del casaro, così come tramandata di generazione in generazione. Vietato l'uso di additivi e/o fermenti, anche se naturali, poiché tale procedura non risulta conforme alla tradizione produttiva.
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Piemonte
Province:
Biella
Vercelli
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Vacca
Stato del latte
Crudo
Intero
Pastorizzato
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Pasta semicotta
Consistenza della pasta
Pasta semidura
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Tenore di grasso
Grasso
Tecnologie di lavorazione
Pressato
Tipologia di caglio
Vitello
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
STG

Ricerca per: