Pecorino

aggiornato al 13/09/2018
Pecorino
Formaggio di latte ovino, intero, crudo o trattato termicamente, a pasta cruda o con una breve immersione in scotta a 80÷85 °C (“unghiatura”), di consistenza da semidura a dura a seconda del grado di stagionatura che può essere breve-media o lunga. Viene fatto ancora con attrezzi manuali di legno e nel periodo di lattazione delle pecore (tra febbraio e ottobre). Ha forma cilindrica, a facce piane con diametro di 20÷30 cm, scalzo diritto o leggermente convesso di 6÷12 cm e peso di 1,5÷4,0 Kg. Il formaggio semistagionato ha una crosta sottile di colore giallo dorato con impressa l'impronta della fiscella; la pasta di colore giallo chiaro è morbida, con leggera occhiatura di forma e distribuzione irregolare, con odore delicato, sapore dolce o lievemente sapido, stagionatura di almeno 60 giorni. Il prodotto stagionato ha crosta spessa, di colore nocciola più o meno intenso in funzione del tempo di stagionatura, pasta di colore giallo intenso, tenace, asciutta, con occhiatura più accentuata, con odore pronunciato, sapore marcato, a volte piccante, stagionatura di 6÷8 mesi. È un formaggio “da tavola” che viene usato come componente di taglieri, oppure, specialmente grattugiato, costituisce un importante ingrediente per condire ricette tradizionali, specialmente di pasta. L’abbinamento (tradizionale, con vini del territorio) per il prodotto a stagionatura più breve è con vini rosati o rossi, secchi, giovani, abbastanza caldi, freschi e di poco corpo, mentre per il prodotto più stagionato si consigliano vini rossi, maturi, caldi, di buon corpo, mediamente tannici.
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Puglia
Province:
Bari
Barletta-Andria-Trani
Brindisi
Foggia
Lecce
Taranto
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Stato del latte
Crudo
Intero
Pastorizzato
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Consistenza della pasta
Pasta dura
Pasta semidura
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Stagionato
Tecnologie di lavorazione
Pressato
Tipologia di caglio
Agnello
Capretto
Vitello
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
STG

Ricerca per: