Pecorino foggiano

aggiornato al 14/09/2018
Pecorino foggiano
Formaggio di latte ovino, intero, crudo o trattato termicamente, a pasta cruda, dura, con stagionatura che può essere breve-media o lunga. Prodotto stagionalmente da latte di pecore allevate prevalentemente al pascolo, viene fatto ancora con attrezzi manuali di legno e nel periodo di lattazione delle pecore (da ottobre a maggio). Ha forma cilindrica, di piccole o grandi dimensioni, con facce piane di 15÷35 cm, scalzo diritto di 6÷12 cm e peso variabile di 2,0÷7,0 Kg. Il formaggio fresco (almeno 60 giorni di stagionatura) ha crosta abbastanza dura, di colore giallo dorato; pasta abbastanza morbida, leggermente elastica, di colore paglierino chiaro e occhiatura fine, regolarmente distribuita; intensità e persistenza medie; sapore tendenzialmente dolce. Il formaggio stagionato (di 6÷8 mesi di stagionatura) ha facce piane, scalzo leggermente convesso; crosta spessa e dura, di colore giallo scuro o marrone e molto rugosa; pasta dura, tenace, di colore giallo intenso, con occhiatura fine-media, regolarmente distribuita; odore pronunciato; sapore deciso e piccante. Viene comunemente consumato come formaggio “da tavola”, servito insieme a salumi o a insalate fresche (es. Insalata baccelli e pecorino: in una insalatiera mescolare i baccelli (fave fresche), naturalmente sgusciati, il pecorino a pezzettini l'olio e il pepe; mescolare bene e lasciare riposare qualche ora pima di servire). L’abbinamento tradizionale è con vini del territorio, rossi, maturi, caldi, di medio corpo, mediamente tannici (es. San Severo Rosso DOP, Cerignola Rosso DOP, …).
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Puglia
Province:
Foggia
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Pecora
Stato del latte
Crudo
Intero
Termizzato
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Consistenza della pasta
Pasta dura
Pasta semidura
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Stagionato
Tenore di grasso
Grasso
Tipologia di caglio
Agnello
Capretto
Tipologia di crosta
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
STG

Ricerca per: