Resoconto degustazione formaggi La Casera Eros Buratti
21/03/2019

Dal 21/03/2019 al 21/03/2019
Delegazione: TORINO
Località: Grugliasco (TO)
Ora: 21.00
Luogo: DISAFA Facoltà di Agraria
Indirizzo: Largo Braccini 2 (già via Leonardo da Vinci 44)
Città: Grugliasco
Provincia: Torino
Eros Buratti ama i formaggi come se fossero componenti della sua famiglia. Li seleziona principalmente nel nord-ovest e in altre regioni d'Italia ma anche all'estero, andandoli a scovare in fiere, mostre e visitando direttamente i produttori sin da quando, ancora bambino, ha iniziato il suo lavoro a fianco dei genitori. Alcuni di questi formaggi li abbandona per anni nelle sue cantine di stagionatura senza quasi toccarli, solamente pulendoli e girandoli e controllando che le corrette umidità e temperatura lavorino nella direzione giusta.
Altri li tratta, li lavora e li caratterizza in modo da renderli diversi da tutti.
La sua azienda, che si chiama La Casera e si trova a Verbania, commercializza decine di prodotti, tutti descritti con particolare attenzione in un catalogo-libro che è un vero piacere sfogliare per tutti gli appassionati che amano approfondire la provenienza e le caratteristiche di ciò che degustano. Certo non sono formaggi economici da Grande Distribuzione ... ma forse è meglio mangiare un po' meno formaggio ma di ottima qualità piuttosto che il contrario.

Ai circa 60 soci che hanno partecipato alla degustazione del 21.03.2019 Eros ha portato 7 formaggi:
1. Robiola di Eros, prodotta con latte di capra "fuori zona DOP" roccaverano, 30gg di stagionatura, pulita e asciutta
2. Pecora nera, un formaggio dalla forma di toma, prodotto con latte crudo di pecora di Valle Anzasca stagionato 180 gg,
che molti di noi hanno trovato leggermente troppo salato, ma ricco di aromi.
3. Bettelmatt della Valformazza prodotto in agosto 2018. Prodotto che conferma la fama di formaggio di alpeggio tra i più
 famosi d'Italia
4. Gauda olandese di latte crudo di vacca, stagionato 4 anni, un grande formaggio di livello assolutamente "superiore"
 rispetto alla maggior parte dei Gauda che si trovano in commercio.
5. Holzhofer svizzero di latte crudo di vacca, 18 messi di stagionatura, una sorpresa per l'originalità al naso e in bocca,
 sconosciuto alla maggior parte dei partecipanti alla serata.
6. Blues erborinato piemontese prodotto con latte vaccino crudo, stagionato 60gg poi immerso nel marsala secco per 30gg e
 di nuovo lasciato a stagionare per altre settimane. Piccante dell'erborinato e dolce del vino in un unico morso.
7. Erborinato lodigiano prodotto da latte di vacca pastorizzato. 6 mesi di stagionatura, poi 30 gg nel marsala secco,
 e altri 5 mesi di stagionatura lo rendono un gran prodotto da meditazione

Un ringraziamento agli appasionati Eros Buratti e moglie, ai partecipanti e alla crew dell'ONAF Delegazione di Torino



Per verificare se sia possibile l'iscrizione a questo evento, si invita a contattare i recapiti sopra indicati
ARCHIVIO eventi


CATEGORIE
NEWS (16)
EVENTI (82)
CORSI (0)
CONCORSI (0)