Resoconto degustazione formaggi Azienda La Querceta
18/04/2019

Dal 18/04/2019 al 18/04/2019
Delegazione: TORINO
Località: Grugliasco (TO)
Ora: 21.00
Luogo: DISAFA Facoltà di Agraria
Indirizzo: L.go Braccini 2 (già V. Leonardo da Vinci 44)
Città: Grugliasco
Provincia: TO
La Querceta azienda di Putignano (BA) Murgia certificata Bio dagli anni 90, gestisce 600 bovini e qualche centinaio di suini che vivono in stato semibrado e produce e commercia formaggi, prodotti ortofrutticoli e carne.
Il titolare Gianluca Gigante tiene a questa certificazione e a questo modo di lavorare: fieni e mangimi prevalentemente di produzione propria, animali il più possibile in stabulazione libera, uso limitato di fitofarmaci e agenti chimici.
La sua burrata è ancora riempita a mano da 4 operatori che in 4 ore preparano ad alta temperatura e "chiudono" circa 3000 burrate...una burrata in meno di 20 secondi è il risultato di una manualità d'eccellenza.
Prevalente produzione di formaggi a pasta filata ma anche primosale, ricotte, cacioricotte, canestrati,... utilizzando latte crudo, sieroinnesto e caglio animale o, su particolare richiesta, caglio vegetale.
La sua azienda che occupa più di 30 persone, vende in Italia, in Europa e anche in paesi extraeuropei (USA, Dubai...).

In degustazione bocconcini di mozzarella e una piccola burrata assolutamente "puliti": colore bianco, pelle con ottima elasticità, buon equlibrio dolce salato e nella burrata sensazione di grassezza e dolcezza della panna che esplode in bocca.
Gli altri formaggi, caciocavallo/4 mesi, provolone/12 mesi, provolone/24 mesi, caciocavallo/12 mesi, di fatto prodotti tutti nello stesso modo, per le diverse dimensioni (forma da 1kg o da 5 kg) e periodi di stagionatura si caratterizzano in modo differente.
Con la stagionatura viene accentuata la piccantezza pur mantenedosi a livelli "sostenibili", gli aromi si arricchiscono di note di glutammato, latte cotto, fieno e frutta secca e aumenta la concentrazione di cristalli di tirosina.

Un ringraziamento a Gianluca Gigante che ha affrontato con la famiglia in automobile il lungo viaggio per arrivare a Torino per raccontarci il suo mestiere; ai circa 90 partecipanti alla serata e allo staff della nostra Delegazione.



Per verificare se sia possibile l'iscrizione a questo evento, si invita a contattare i recapiti sopra indicati
ARCHIVIO eventi


CATEGORIE
NEWS (16)
EVENTI (87)
CORSI (0)
CONCORSI (0)