Giuncata

aggiornato al 19/08/2019
Giuncata
Formaggio grasso, freschissimo o fresco, a pasta molle, anche affumicata, prodotto con latte caprino intero e crudo proveniente dalle province di Cosenza e Catanzaro, di capre di varie razze, alimentate principalmente da pascoli estensivi. Ha forma cilindrica (talvolta parallelepipeda) a facce piane, anche irregolari, di 15÷20 cm, scalzo convesso di 3÷5 cm, peso di 0,2÷0,4 Kg. La crosta è assente nel prodotto freschissimo, o sottile, rugosa e abbastanza dura nel prodotto con breve stagionatura, di colore bianco o rossastro-marrone se il prodotto è affumicato; la pasta è morbida, lucida, umida, di colore bianco porcellanato, di sapore dolce e acidulo, con intensità aromatica bassa o medio-bassa. Viene consumato freschissimo, anche nella medesima giornata di produzione, quando il formaggio è ancora tenero e caldo, oppure conservato per 10÷60 giorni, o anche affumicato. Si degusta “tal quale”, come formaggio “da tavola”, in “taglieri” o come dessert, ma può essere utilizzato per farcire dolci e torte salate. Nel caso lo si gusti come formaggio “da tavola” si accompagna con un buon vino bianco, di medio corpo, morbido, mediamente caldo.
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Calabria
Province:
Catanzaro
Cosenza
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Capra
Stato del latte
Crudo
Intero
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Consistenza della pasta
Pasta molle
Tempo di stagionatura
Freschissimo
Fresco
Tenore di grasso
Grasso
Tecnologie di lavorazione
Affumicato
Tipologia di caglio
Agnello
Capretto
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Assente
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Lombardia
Trentino-Alto Adige
Calabria
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Liguria
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Veneto
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
Toscana
STG

Ricerca per: