. Onaf

Pecorino del Monte Marzano

aggiornato al 07/01/2020
Pecorino del Monte Marzano
Formaggio grasso, semistagionato o stagionato, a pasta cruda e dura, di latte ovino - a volte con aggiunta di latte caprino-, intero e crudo che proviene spesso da piccoli allevamenti a carattere familiare. Viene prodotto nell’area del Massiccio del Monte Marzano, in provincia di Salerno, e stagionato per almeno 2 mesi. Il bestiame è alimentato quasi esclusivamente con pascoli naturali, salvo poche integrazioni nei mesi invernali, in modo tale che le essenze variegate del pascolo forniscano al formaggio un aroma molto intenso e caratteristico. La forma cilindrica, a facce piane e con scalzo dritto o leggermente convesso, presenta una crosta abbastanza spessa, recante i segni caratteristici della canestratura, di colore dal giallo dorato al marrone nelle forme più stagionate, con durezza crescente con la stagionatura; le dimensioni sono variabili e il peso è di 0,750÷1,5 Kg; a seconda della stagionatura la pasta è di colore dal bianco al paglierino, compatta, con presenza di minute occhiature distribuite abbastanza regolarmente, grassa, con durezza crescente con la stagionatura e scagliabile a stagionatura prolungata; il sapore inizialmente dolce e delicato, diventa più salato e con note piccanti al crescere della stagionatura; odore e aroma sono di intensità e persistenza medie÷medio‑elevate, con riconoscimenti di lattico cotto (burro fuso), erbaceo (essenze vegetali aromatiche dei pascoli locali), animale (ircino, se presente latte caprino in quantità significativa). Specialmente dopo una stagionatura di 4÷6 mesi è un ottimo formaggio da tavola, valorizzato dall’eventuale abbinamento con miele di castagno o di corbezzolo. A stagionatura prolungata viene impiegato in cucina, grattugiato, per insaporire ricette della tradizione locale. Tradizionalmente si abbina con vini rossi locali di buon corpo, maturi, morbidi, abbastanza caldi (es. DOC Cilento – Rosso, da vitigni Aglianico, Piedirosso, Primitivo). Il Pecorino del monte Marzano fa parte dell'Arca del Gusto che Slow Food ha sviluppato in tutto il mondo con l'obbiettivo di conservare e diffondere la conoscenza dei prodotti tradizionali, delle razze locali, dei “saperi” che appartengono alle comunità che li hanno preservati nel tempo.
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Campania
Province:
Salerno
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Lattifera
Misto (Pecora-Capra)
Pecora
Stato del latte
Crudo
Intero
Temperatura della cagliata
Pasta cruda
Consistenza della pasta
Pasta dura
Tempo di stagionatura
Semistagionato
Stagionato
Tenore di grasso
Grasso
Tipologia di caglio
Agnello
Capretto
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Trattata
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DOP
IGP
PAT
Lombardia
Sicilia
Trentino-Alto Adige
Calabria
Sardegna
Campania
Bebé di Sorrento
Bocconcini alla panna di bufala
Burrini e Burrata di bufala
Caciocavallo affumicato
Caciocavallo del Matese
Caciocavallo di bufala
Caciocavallo di Castelfranco
Caciocavallo di grotta del Cervati e delle gole di Pertosa
Caciocavallo Irpino di grotta
Caciocavallo podolico
Caciocavallo stagionato in grotta del Tanagro
Caciocchiato
Cacioricotta caprino del Cilento
Caciotta di capra dei monti Lattari
Caciottina canestrata di Sorrento
Caprino conciato del Montemaggiore
Caso conzato
Caso maturo del Matese
Caso Vallicelli
Casoperuto e Marzolino di Teano
Casu ré pecóra del Matese
Casuforte di Statigliano
Fior di ricotta di Ponte Persica
Fiordilatte
Formaggio caprino del Cilento
Formaggio duro di latte di pecora, capra e vacca
Formaggio morbido del Matese
Juncata
Manteca
Manteca del Cilento
Marzellina
Mascarpone di bufala
Mozzarella nella mortella
Pecorino del Monte Marzano
Pecorino di Bagnolese
Pecorino di Carmasciano
Pecorino di Laticauda
Pecorino di Pietraroja
Pecorino di Vitulano
Pecorino fresco e stagionato
Pecorino salaprese
Primosale stagionato di Cuffiano
Provola affumicata
Provola affumicata di bufala
Provolone
Riavulillo
Ricotta di fuscella
Ricotta di fuscella di Sant’Anastasia
Ricotta di Laticauda
Ricotta essiccata di bufala
Ricotta essiccata ovicaprina
Ricotta fresca di bufala
Ricotta fresca ed essiccata di capra
Ricotta fresca ed essiccata di pecora
Ricotta Mantèca di Montella
Ricotta salaprese
Scamorza
Scamorza di bufala
Scamorza di Montella
Scamorzini del Matese
Scamosciata
Stracchino di bufala
Stracciata
Stracciata del Matese
Treccia
Treccia di Montella
Piemonte
Valle d'Aosta
Liguria
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Veneto
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
Toscana
STG

Ricerca per: