Bernardo

aggiornato al 25/10/2018
Bernardo
Formaggio grasso, di breve stagionatura, a pasta molle, semicotto, prodotto negli alpeggi della Val Seriana, utilizzando latte crudo, intero, vaccino oppure misto (10% di capra). È conosciuto come prodotto prevalentemente d'alpeggio e si consuma fresco, così come si usava nelle famiglie valligiane, oppure dopo breve maturazione. Ha forma cilindrica, con facce piane di diametro di 15 cm, scalzo leggermente convesso di 5 cm, con peso di 0,5÷1,0 Kg e con gusto delicato e aromatico anche grazie all’impiego di zafferano durante la produzione. Nel tipo “fresco” la crosta è quasi assente, tenera, di colore giallo paglierino chiaro e la pasta, morbida e compatta, di colore giallo-arancio. Nel tipo “a breve stagionatura”, più raro, la crosta è color giallo-bruno e la pasta, più consistente, presenta un’occhiatura media e abbastanza diffusa. Formaggio da tavola che si consuma tal quale durante i pasti o gli spuntini, con pane casereccio. Si abbina a vini bianchi o rossi del territorio, secchi, di medio corpo, abbastanza caldi (es. Valcalepio DOC).
Marchi
Classificazione
PAT
Nazione:
Italia
Regioni:
Lombardia
Province:
Bergamo
Prodotto
Formaggio
Materia prima
Latte
Sale
Spezie
Lattifera
Misto (Vacca-Capra)
Vacca
Stato del latte
Crudo
Intero
Temperatura della cagliata
Pasta semicotta
Consistenza della pasta
Pasta molle
Tempo di stagionatura
Fresco
Tenore di grasso
Grasso
Tipologia di caglio
Vitello
Tipologia di coagulazione
Presamica
Tipologia di crosta
Assente
Pulita
Galleria fotografica
Allegati
Accettazione
Accesso per categoria (da elenco)
DO in esame
DOP
IGP
PAT
Lombardia
Trentino-Alto Adige
Sardegna
Piemonte
Valle d'Aosta
Liguria
Puglia
Lazio
Molise
Abruzzo
Marche
Veneto
Basilicata
Emilia-Romagna
Umbria
Friuli-Venezia Giulia
Toscana
STG

Ricerca per: