3° Concorso Caseario Premio Pienza
04/09/2015

Delegazione: SIENA AREZZO
Data limite iscrizone: 24/07/2015
Data limite consegna campioni: 31/08/2015
Ora: 9.00-18.00
Organizzatori Onaf, Comune di Pienza, Proloco di Pienza
REGOLAMENTO PRODUTTORI
regolamento-concorso-2015.pdf
Luogo: Pienza
Località: Pienza (SI)
Indirizzo: Corso Rossellino
Città: Pienza
Provincia: SI

La terza edizione del “PREMIO PIENZA” è il Concorso Caseario riservato ai Pecorini delle province di Siena, Arezzo e Grosseto, organizzato dalla Delegazione Siena – Arezzo dell’ONAF in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Pro Loco di Pienza che si svolgerà nel contesto della Fiera del Cacio dal 4 al 6 settembre 2015.

Lo scopo del Concorso non sarà solo quello di evidenziare le eccellenze, ma anche, ove ce ne sia bisogno, di poter dare dei consigli sugli aspetti organolettici dei formaggi; questo per far crescere l’attenzione nella produzione e far conoscere ed apprezzare ai consumatori l’emozionante mondo dei formaggi.

Si intende sviluppare il Concorso in tre tipologie di competizione. Le prime due riguarderanno un giudizio tecnico valutando separatamente i Pecorini prodotti in Aziende Agricole e quelli prodotti nei Caseifici, senza ovviamente voler fare delle discriminazioni, ma ritenendo giusto separare e suddividere le due diverse produzioni affinché siano in comparazione formaggi prodotti con le stesse metodologie e tecnologie.

Oltre alla valutazione tecnica, la terza tipologia di giudizio sarà riservata alla valutazione di una giuria popolare, per misurare il gradimento dei consumatori espresso in valore ed in base al desiderio di acquistare un formaggio piuttosto che un altro in funzione dei propri gusti.

Saranno, quindi, presenti due giurie, una tecnica formata solo da Assaggiatori e Maestri Assaggiatori ONAF e che, per questa occasione, abbiano superato un apposito test di abilitazione al ruolo di giurati. L’altra giuria sarà composta dai tanti consumatori che si troveranno a passeggiare per il Paese nel pomeriggio di venerdì 4 Settembre e che si vorranno cimentare esprimendo il proprio consenso o meno per una specifica categoria di Pecorini.

La cosa più interessante dal punto di vista del produttore sarà, al di là del risultato ottenuto come punteggio e quindi come piazzamento, la possibilità di ricevere per ogni formaggio accreditato al concorso, una scheda tecnica di valutazione qualitativa e quantitativa stilata dalla giuria tecnica, con tutte le descrizioni inerenti ad eventuali pregi e difetti dei Pecorini stessi.

SCHEDA ISCRIZIONE
modulo-censimento-formaggi-2015.pdf
ARCHIVIO concorsi


CATEGORIE
NEWS (222)
EVENTI (445)
CORSI (2)
CONCORSI (25)