Cheese 2021, Onaf e Alte Terre Dop
17/09/2021

Dal 17/09/2021 al 20/09/2021
Località: Bra
Ora: -
Luogo: -
Indirizzo: -
Città: Bra
Provincia: CN
Cheese torna a Bra (Cuneo) dal 17 al 20 settembre 2021.
Il tema della manifestazione promossa da Slow Food quest'anno è «Considera gli animali», per raccontare la varietà di connessionicon le azioni dell’uomo, dalle razze da latte che garantiscono reddito alla microbiodiversità, dalle api a tutti gli altri impollinatori indispensabili per l’allevamento al pascolo.

Nel Mercato dei Formaggi italiani e nell'area istituzionale della Regione Piemonte, grazie ad un progetto rientrante nel PSR 2014/2020, Onaf collaborerà con i Consorzi di tutela di tre importanti prodotti Dop rappresentativi del territorio piemontese: Ossolano, Murazzano e Robiola di Roccaverano. Gli esperti dell'Onaf svolgeranno azione promozionale e divulgativa sui tre formaggi attraverso informazioni sui metodi di lavorazione, notizie storico-culturali e sottolineando il loro legame con il territorio di rispettiva provenienza.
Non mancheranno naturalmente i momenti dedicati alla degustazione dei prodotti, che saranno illustrati da rappresentanti dei Consorzi e descritti dal punto di vista sensoriale dai Maestri assaggiatori dell'Onaf.

Inoltre, come già due anni fa in via Rambaudi 15 verrà allestita “Casa Onaf”, luogo ideale per incontrare i soci che da tutta Italia raggiungeranno Bra.
Potrebbe essere un'immagine raffigurante cibo e spazio al chiuso
Nelle vie della città pastori, casari, formaggiai e affinatori racconteranno, attraverso i loro prodotti, metodi produttivi che mettono al centro la qualità delle materie prime, il benessere animale, la tutela del paesaggio.
Saranno presenti nel grande Mercato dei Formaggi centinaia di stand dove abbinare un buon calice di vino alle decine di formaggi naturali e a latte crudo.
Tornano anche i Laboratori del Gusto, e i percorsi educativi pensati per grandi e piccoli, oltre alle cene di Appuntamento a Tavola, nelle sale dell’Agenzia di Pollenzo, con i cuochi selezionati e la loro personale interpretazione del territorio e della biodiversità attraverso tutte le forme del latte. Non mancheranno le interpretazioni regionali proposte dalle Cucine di strada e dalle originali preparazioni espresse dei Food truck, il tutto arricchito dai birrifici artigianali.

Tutti i formaggi in vendita saranno esclusivamente a latte crudo, mentre i produttori di formaggi naturali, che non fanno uso di fermenti, mostreranno una segnalazione speciale. Tra le bancarelle di Cheese non mancheranno i Presìdi del formaggio italiani e internazionali, il progetto con cui Slow Food tutela tecniche tradizionali, razze autoctone, prodotti artigianali e paesaggi rurali, con tante conferme e anche gustose new entry.

www.cheese.slowfood.it



Per verificare se sia possibile l'iscrizione a questo evento, si invita a contattare i recapiti sopra indicati