Ferrara, L'intensità
14/03/2019

Dal 14/03/2019 al 14/03/2019
Delegazione: FE RA RO
Località: Ferrara
Ora: 20,30
Luogo: Ferrara
Indirizzo: Parrocchia di Cassana via Modena 386
Città: Ferrara
Provincia: Ferrara
Relatore: Michele Grassi
Referente per l'iscrizione
Nome: Gino Benetti
Mail: gino.benetti@libero.it
Telefono: 3495827463
Limite per l'iscrizione: 12/03/2019

L’esame delle caratteristiche organolettiche di un formaggio si esprime con la percezione di sensazioni visive, olfattive e retro olfattive, gustative e tattili.
E’ impegnativo assaggiare per capire, ed è gratificante riconoscere e descrivere le sensazioni alle quali spesso non diamo il giusto apprezzamento e la giusta collocazione.
Dopo aver riconosciuto il gusto o l’aroma le sensazioni tattili e anche la percezione delle sensazioni trigeminali, del formaggio spesso non si da a loro il peso, l’intensità.
Lo scopo di questo percorso, che si protrae in due incontri (il secondo ad aprile) dal filo logico continuo, è quello di aiutare l’assaggiatore e il consumatore ad accertare la presenza o l’assenza delle varie sensazioni e dare loro l’intensità in base alla personale soglia di percezione.

Parte 1

Ferrara 14 marzo 2019

 Valutazione dell’intensità

L’incontro prevede, in funzione del numero dei partecipanti, la suddivisione in gruppi d’assaggio, chiamati a dare la loro personale valutazione relativamente all’ntensità sensoriale di alcuni formaggi.

La valutazione, espressa su un modulo appositamente predisposto, sarà registrata su tabella elettronica che calcolerà la media delle valutazioni, (mediana e media aritmetica) e in tempo reale costruirà il grafico radar, capace di dare immediata visione del risultato dell’analisi.

Programma

- Le figure dell’analisi sensoriale, l’assaggiatore, il giudice

- Metodi di analisi, descrittiva, valutativa, il modello Etana, altre metodologie

- Laboratorio; valutazione dell’intensità sensoriale

- Esposizione del grafico radar ottenuto 

Formaggi in assaggio:

Pecorino Crotonese Dop (pecora)

Silter Dop (vacca)

Pecorino del Matese Pat (Pecora-capra)

Iscrizioni:
preferibilmente compilando il modulo sottostante e cliccando "procedi con l'iscrizione"  (segnare il numero dei partecipanti)
oppure scrivendo una mail al referente Gino Benetti gino.benetti@libero.it




Per verificare se sia possibile l'iscrizione a questo evento, si invita a contattare i recapiti sopra indicati
ARCHIVIO eventi


CATEGORIE
NEWS (182)
EVENTI (327)
CORSI (20)
CONCORSI (24)